Cerca un Vip

archivio Vip

Seleziona una lettera

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


John Cassavetes

John Cassavetes170 cm (5 ft 7in)
John CassavetesJohn Cassavetes (New York, 9 dicembre 1929 Los Angeles, 3 febbraio 1989) è stato un attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e montatore statunitense.

Attivo nel campo cinematografico, teatrale e televisivo, è stato uno dei primi registi indipendenti. Fin dall'inizio affiancò alla recitazione la ricerca narrativa come regista di film indipendenti; fu epìgono e al tempo stesso migliore esponente della corrente della Scuola di New York (gruppo in realtà eterogeneo che comprendeva Sidney Meyers, Shirley Clarke, Lionel Rogosin e altri), che assunse come criteri stilistici e contenutistici il realismo, il documentarismo, l'improvvisazione, la povertà di mezzi produttivi, con richiami a volte espliciti alla poetica del pedinamento di Cesare Zavattini.Il suo stile di regia è noto per l'improvvisazione degli attori e per la sua capacità di narrare storie realistiche. Il suo è stato un cinema familiare (nei suoi film hanno recitato amici come Seymour Cassel, Ben Gazzara e Peter Falk, la moglie Gena Rowlands, la madre, la suocera e i figli) che ha raccontato storie di coppie in crisi o di problemi della vita metropolitana.È stato sposato con l'attrice Gena Rowlands, dalla quale ha avuto tre figli. Uno di essi, Nick, è oggi un regista. Nato a New York da una famiglia di origini greche, John Cassavetes passò l'infanzia nella terra della sua famiglia prima di tornare definitivamente negli Stati Uniti.A vent'anni iniziò a frequentare i corsi di recitazione e di regia all'American Academy of Dramatic Arts. Nel 1951 si diplomò, ma non trovò lavoro a Broadway, quindi iniziò a lavorare come attore per la televisione. Recitò in un'ottantina di film televisivi, in ruoli da comprimario, fino ad essere protagonista di serial, in ruoli alla James Dean. Intanto recitò per la prima volta in un film per il cinema, in un piccolo ruolo nel film Taxi, diretto da Gregory Ratoff.Nel 1954 sposò quella che sarà la donna della sua vita: l'attrice Gena Rowlands, che sarà l'interprete femminile di quasi tutti i suoi film. Nel 1957 Cassavetes partecipò come co-protagonista al film Nel fango della periferia, diretto da Martin Ritt. Nello stesso anno fondò l'Actor's Workshop, un laboratorio di recitazione off-Broadway, operandovi come insegnante, produttore e regista.Gli anni sessantaIn questo ambito nacque il primo lungometraggio di Cassavetes: Ombre, girato tra il 1959 e il 1960, concepito come un saggio collettivo di recitazione e di regia (come recita la didascalia che apre il film), l'esempio di maggior successo di quel movimento, sia di pubblico che di critica.Il film venne finanziato grazie ad...

Leggi la biografia completa di John Cassavetes
Fonte dati e immagini: wikimedia.org
Ti potrebbero interessare: