Cerca un Vip

archivio Vip

Seleziona una lettera

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


John Huston

John Huston185 cm (6 ft 1in)
John HustonJohn Huston, nato John Marcellus Huston, (Nevada, 5 agosto 1906 Middletown, 28 agosto 1987), è stato un regista, attore e sceneggiatore statunitense.

Nacque nella città di Nevada (Missouri) col nome John Marcellus Huston, dall'attore canadese Walter Huston e da Reah Gore, giornalista. I due si separano quando ha poco più di tre anni e, rimasto a vivere con la madre e con la nonna, John trascorre un'infanzia e un'adolescenza movimentate, tra una città e l'altra degli Stati Uniti, fino a che sua madre si risposa con Howard E. Stevens, importante dirigente di una compagnia ferroviaria, andando a stabilirsi nel Minnesota. Tra gli undici e i tredici anni, John è afflitto da un disturbo di crescita, erroneamente diagnosticato come grave malattia renale, per cui viene ricoverato in una clinica e sottoposto a una dieta ipocalorica e ipoproteica. Solo qualche mese dopo, compreso che si trattava di un falso allarme, i medici ne autorizzano la dimissione. Trasferitosi in California con la famiglia, John si iscrive a una scuola superiore di Los Angeles, si avvicina alle arti figurative, studia il francese e impara i rudimenti del pugilato, vincendo anche un campionato di dilettanti.Quando viene a sapere che suo padre, ormai quarantenne, ha fatto il suo esordio a Broadway, decide di andare a trovarlo e comincia ad avvicinarsi al mondo della cultura, facendo la conoscenza di diverse personalità dell'epoca quali Francis Scott Fitzgerald, Eugene O'Neill, Theodore Dreiser e Sinclair Lewis. Grazie al loro appoggio, inizia a pubblicare i primi racconti sulla prestigiosa rivista American Mercury.John Huston era ateo: cfr. in Reportweb.TV l'articolo di Giorgia Passavanti del 05.08.2006. Inoltre, viene definito ateo inveterato da Ugo Casiraghi, Alfabetiere del cinema, a cura di L. Pellizzari, Falsopiano, Alessandria, 2006, consultabile anche nella sezione Critica di Mymovies alla voce John Huston.SceneggiatoreNel 1929 viene convocato da Samuel Goldwyn a Hollywood dove, per una paga di 150 dollari alla settimana, firma il suo primo contratto come sceneggiatore alla Metro, poi alla Universal Pictures, e lavora alla riscrittura di La sposa della tempesta (1931), diretto da William Wyler. Dopo un breve e infruttuoso periodo alla Gaumont-British di Londra, torna a Hollywood dove, nel 1938, viene messo sotto contratto dalla Warner. In quel periodo, la Warner produce ben 60 film all'anno e, trattandosi soprattutto di pellicole d'azione e d'avventura, viene data enorme importanza alla storia e agli

Leggi la biografia completa di John Huston
Fonte dati e immagini: wikimedia.org
Ti potrebbero interessare: